Direzione regionale Trentino

Primo piano

Tutte le news

07 marzo 2014 - I siti internet che non hanno nulla a che fare con il l'Amministrazione

Gli uffici dell’Agenzia delle Entrate hanno ricevuto diverse segnalazioni di cittadini che hanno utilizzato i siti “www.catasto.it” e “www.agenziadelterritorio.it” per visure e altri servizi catastali a pagamento, ritenendo erroneamente che si trattasse di siti ufficiali dell’Agenzia delle Entrate. (leggi il comunicato stampa) 

12 febbraio 2014 - Locazioni, tutto quello che c'è da sapere sulla registrazione telematica dei contratti

Formazione per gli agenti immobiliari presso l'Agenzia delle Entrate sul nuovo software RLI (Registrazione Locazione Immobili) - leggi il comunicato stampa

05 febbraio 2014 - Rimborsi a famiglie e imprese, il 2013 chiude a quota 146 milioni

“L’attività di erogazione dei rimborsi rappresenta l’altra faccia della medaglia del recupero dell’evasione fiscale. E’ un momento di credibilità per l’Amministrazione finanziaria che, chiedendo al contribuente correttezza e puntualità nell’adempimento degli obblighi fiscali, vuole essa stessa garantire la certezza delle somme a credito che devono essere restituite in tempi ragionevoli”, è quanto dichiara il Direttore Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Trento, Vincenzo Giunta. Leggi il comunicato stampa

11 febbraio 2014 - BONUS ARREDI

Dall'avvio dei lavori alla detrazione fiscale, ecco la comoda strada che l'Agenzia delle Entrate ti indica in una mappa grafica facile da seguire.

08 febbraio 2014 - Complimenti all'Agenzia delle Entrate

In controtendenza rispetto a quanto di negativo capita di leggere o sentire quando si affronta il tema Fisco, vorrei esprimere il mio apprezzamento per chi è chiamato a svolgere le funzioni di accertamento... (lettera della sig.ra Rosarita Saveriano di Trento- L'Adige 08/02/2014)

03 gennaio 2014 - Affitti, più semplice versare l'imposta di registro

Da febbraio 2014 sarà possibile effettuare il versamento di tutti i tributi relativi alla registrazione dei contratti di locazioni e di affitto di beni immobili con il nuovo modello F24 "Versamenti con elementi identificativi"(F24 Elide). I contribuenti che non sono titolari di partita Iva potranno presentare l'F24 Elide sia online, direttamente o tramite intermediari abilitati, sia presso banche, Poste Italiane e agenti della riscossione. I titolari di partita Iva, invece, dovranno versare gli importi con l'F24 Elide esclusivamente online, direttamente o tramite intermediari abilitati. E' previsto un periodo di convivenza con il ''vecchio'' modello F23: fino al 31 dicembre 2014 si potrà scegliere di utilizzare l'F24 Elide oppure l'F23.

Una modulistica più semplice

Compilare un modulo: tutti i cittadini lo hanno fatto, sicuramente più di una volta nella vita, per chiedere o dichiarare qualcosa alla Pubblica Amministrazione. "Compilare un modulo" non è sempre stata una cosa semplice. Oggi, lo è. L'Agenzia delle Entrate ha riscritto 65 documenti, tra cui, ad esempio, la domanda di rimborso Irpef, quella per ottenere una copia della dichiarazione dei redditi e la richiesta di annullamento degli atti non fondati. Si tratta di 65 moduli semplificati e redatti facendo attenzione alla chiarezza delle parole e alla loro comprensibilità.

Un linguaggio più semplice rende più semplici gli adempimenti.
Leggi il comunicato stampa

Tutti i modelli presenti su questo sito.

Guida informativa ai servizi per le persone in situazione di handicap - edizione 2013

L'Agenzia delle Entrate - Dp di Trento ha contribuito alle informazioni di carattere tributario della Guida (apri la Guida) curata dalla Provincia Autonoma di Trento-Dipartimento Lavoro e Welfare

PROVINCIA, COMUNI, AZIENDA SANITARIA - ENTI PUBBLICI

Grazie alle segnalazioni degli Enti, abbiamo aggiornato il Manuale-Tutorial sulla registrazione degli atti. Continuano ad aumentare i Comuni che utilizzano con successo la nuova modalità. Consulta questa pagina.

Anche le arie liriche servono a promuovere i diritti dei contribuenti

Il "Concerto della Solidarietà" e il Garante dei Contribuenti, avv. Andrea Di Francia : «La ricchezza va divisa meglio. Vogliamo comunicare a tutti la presenza anche nel ricco Trentino di sacche di povertà e lo stridore inaccettabile di super pensioni». Leggi l'articolo de "Il Trentino" di Sandra Matuella, venerdì 13 settembre 2013.

Iva per cassa

E’ un nuovo regime facoltativo, in vigore dal 1°dicembre 2012, con il quale puoi versare l’Iva sulle vendite solo quando incassi il corrispettivo dal cliente (e non al momento dell’effettuazione dell’operazione) e detrai l’Iva sugli acquisti quando paghi il fornitore   

Verifica della Partita IVA

E' possibile verificare puntualmente la validità di una partita Iva e conoscere i dati identificativi del soggetto titolare mediante la nuova applicazione web ad accesso libero messa a punto dall’Agenzia.Il servizio è stato disposto per contrastare le frodi in materia di imposta sul valore aggiunto.

Accertamento con adesione

E' un'opportunità per il contribuente, che ha subito accessi, ispezioni, verifiche oppure ricevuto avvisi di accertamento, di aprire una finestra di dialogo con il Fisco. Per saperne di più consulta questa brochure