Direzione regionale Trentino

Primo piano

Tutte le news

17 MAGGIO 2016 - Lutto in Agenzia delle Entrate

E' venuto a mancare l'avv. Andrea Di Francia, Garante del Contribuente per la Provincia Autonoma di Trento. Nominato ad aprile 2013, avrebbe ricoperto il delicato e importante  incarico fino al 2017 se un brutto male non avesse interrotto il suo infaticabile lavoro a difesa dei diritti del contribuente.  Dopo 35 anni trascorsi in qualità di giudice della Commissione Tributaria a Trento, all’avvocato Di Francia era stata proposta  la nomina di Garante a riconoscimento dell’impegno profuso in una prestigiosa carriera fondata su un’eccellente competenza e su un’incrollabile passione per il diritto, la legge, la giustizia. Oltre che la sua contagiosa simpatia partenopea e una grande passione per il canto lirico, rimarranno nella memoria dei colleghi e di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di ascoltarlo in qualità di conferenziere, l’estrema capacità di un Professionista in grado di coniugare, allo stesso tempo, rigore nello studio della legge, saggezza pratica e fine buon senso nella sua applicazione.

Città e scuola, l'offerta formativa nel comune di Trento

Anche per l'anno scolastico 2015/2016, l'Agenzia delle Entrate presenta il suo progetto "Fisco e Scuola"

WEB TICKET

Non fare più la coda in Ufficio... (collegamento a file pdf)

Aggiornamenti ipotecari e catastali - abilitazione "Sister"

L’Ufficio provinciale Territorio dell'Agenzia delle Entrate che ha sede in via Brennero 133 a Trento è in grado di completare esclusivamente il processo di abilitazione dei Notai ma non dei Tecnici. Per saperne di più, consulta questa pagina

Guide fiscali

Consulta le guide, i depliants, le brochure e altri prodotti grafici realizzati dall'Agenzia delle Entrate per spiegare in sintesi e con semplicità i principali adempimenti fiscali Ultimo aggiornamento: infografica "bonus arredi"

Ravvedimento operoso e istituti definitori a confronto

Le novità normative in occasione de "I Dialoghi di Diritto Tributario - Università di Trento - materiale divulgativo

Registrazione telematica degli atti pubblici e delle scritture private autenticate

Aggiornata la guida e ampliato l'elenco dei soggetti virtuosi che utilizzano le procedure Unimod-Sister. Per consultare vai a questa pagina

Una modulistica più semplice

Compilare un modulo: tutti i cittadini lo hanno fatto, sicuramente più di una volta nella vita, per chiedere o dichiarare qualcosa alla Pubblica Amministrazione. "Compilare un modulo" non è sempre stata una cosa semplice. Oggi, lo è. L'Agenzia delle Entrate ha riscritto 65 documenti, tra cui, ad esempio, la domanda di rimborso Irpef, quella per ottenere una copia della dichiarazione dei redditi e la richiesta di annullamento degli atti non fondati. Si tratta di 65 moduli semplificati e redatti facendo attenzione alla chiarezza delle parole e alla loro comprensibilità.

Un linguaggio più semplice rende più semplici gli adempimenti.
Leggi il comunicato stampa

Tutti i modelli presenti su questo sito.

Servizio Catasto e Cartografia

Da giugno 2014, l’Ufficio Provinciale – Area Territorio è stato inquadrato come articolazione interna della Direzione Provinciale dell'Agenzia delle Entrate di Trento. Tale nuovo Ufficio non eroga il “Servizio Catasto e Cartografia” il quale è gestito dalla Provincia autonoma di Trento. Per maggiori informazioni, consulta questa pagina

Mediazione tributaria - quali sono gli orientamenti della giurisprudenza?

Ecco una ricognizione e una sintesi delle sentenze in materia di accertamento sintetico, accertamento plusvalenze, cessioni intracomunitarie e società non operative. Vai alla pagina

PROVINCIA, COMUNI, AZIENDA SANITARIA - ENTI PUBBLICI

Grazie alle segnalazioni degli Enti, abbiamo aggiornato il Manuale-Tutorial sulla registrazione degli atti. Continuano ad aumentare i Comuni che utilizzano con successo la nuova modalità. Consulta questa pagina.

Accertamento con adesione

E' un'opportunità per il contribuente, che ha subito accessi, ispezioni, verifiche oppure ricevuto avvisi di accertamento, di aprire una finestra di dialogo con il Fisco. Per saperne di più consulta questa brochure

Verifica della Partita IVA

E' possibile verificare puntualmente la validità di una partita Iva e conoscere i dati identificativi del soggetto titolare mediante la nuova applicazione web ad accesso libero messa a punto dall’Agenzia.Il servizio è stato disposto per contrastare le frodi in materia di imposta sul valore aggiunto.

Iva per cassa

E’ un nuovo regime facoltativo, in vigore dal 1°dicembre 2012, con il quale puoi versare l’Iva sulle vendite solo quando incassi il corrispettivo dal cliente (e non al momento dell’effettuazione dell’operazione) e detrai l’Iva sugli acquisti quando paghi il fornitore